Si continua a mantenere il progetto con la missione salesiana di Minas Novas in Brasile, dove da più di 50 anni opera Suor Anna Maria Ortelli.
I nostri aiuti sono rivolti ad un centinaio di bambini dell’asilo (Creche) ed altri 100 adolescenti che vengono accolti nelle varie attività del Programma Don Bosco, per toglierli dai pericoli della strada.
Buon lavoro a Suor Anna ormai novantenne ed a tutti gli educatori. 
Un grazie a tutti i benefattori italiani e svizzeri che continuano a donare per continuare ad aiutarli.


E’ attivo il servizio di donazioni online.

Puoi scegliere di donare dal nostro sito in modo veloce, semplice e sicuro. Basta un click sul tasto “Dona” dal menu.

Dona quanto vuoi. Dona ora. Grazie!

Donaci il tuo 5 per mille, aiutaci ad aiutare.

Le nostre nuove coordinate bancarie sono:

Banca TER Filiale Latisana

IBAN IT 16 U 08631 63900 000000957576

Codice BIC: RUAMIT22XXX

Si sono riuniti a Udine alcuni rappresentanti dei 12 Gruppi di sostegno per l’Obra Promocional salesiana di Minas Novas. Erano presenti Massimo Gargiulo– Gruppo Progetto Minas Novas, Anna Baradello– Gruppo di Ronchis, Rosanna Grillo Toffoletti– Gruppo Progetto Franco e Lucia Michieli, don Plinio Galasso- Gruppo Amigos para sempre, Nino e Cida Stefanutti-Gruppo Alesso, Gianni Lavia- Gruppo Lavia, Renata Stroppolo Cicuttin – Gruppo Amici di Torsa e Marisa Ceccato – Gruppo Pan di Zucchero Onlus.

La presidente Marisa Ceccato ha consegnato la lista riepilogativa delle offerte del 2017, che evidenzia un saldo di euro 40.486,24 da distribuire in tre rate nel 2018. Si è poi passati poi all’analisi della raccolta fondi dal 2010 al 2017, rilevando che il trend è purtroppo costantemente in calo.

Si è presa visione della relazione delle attività svolte dall’Obra Promocional Salesiana di Minas Novas e del Preventivo di spesa per il 2018 di euro 165.000,00, necessari per coprire l’accoglienza di 270 ragazzi del Programma Don Bosco e 70 bambini dell’asilo.

Auguriamo un buon lavoro a Suor Anna, alla nuova Direttrice e a suor Maria Isabel, consapevoli delle difficoltà quotidiane che incontrano nella gestione dell’Obra e della grande responsabilità che hanno nella formazione di tanti bambini e adolescenti, che si preparano ad affrontare le difficoltà e le gioie della vita.

Da parte nostra ci siamo promessi di fare del nostro meglio per incentivare la raccolta fondi per sostenere le necessità primarie della Missione di Minas Novas, facendo purtroppo il conto con il fatto che sempre meno persone riescono a donare.

 

Sabato 10 febbraio abbiamo brindato alla riapertura del Centro rinnovato e sistemato grazie all’impegno di tutti i volontari, che si sono prodigati in questi mesi per renderlo più accogliente.

All’evento erano presenti il monsignor Carlo Fant, il sindaco di Latisana Daniele Galizio con gli assessori Stefania Del Rizzo e Luca Abriola.

Una bella occasione per mostrare le novità del Centro e illustrare tutti i nostri progetti per il Brasile, l’Uganda e il territorio locale.

 

Ti aspettiamo sabato!

Grazie a Illy, Fratelli Carli e il ristorante Il Biergarten abbiamo reso più gradite le borse alimentari per le famiglie locali. Gli ottimi prodotti che le aziende ci hanno donato hanno arricchito le feste di persone che vivono un momento di difficoltà economica.

Le famiglie provengono dai Comuni di Latisana, Lignano, San Giorgio di Nogaro, Marano Lagunare, Palazzolo dello Stella, Precenicco, Ronchis, Pocenia, Carlino, Porpetto, Rivignano Teor, Muzzana del Turgnano.

Il Centro di solidarietà rimarrà chiuso fino al 30 gennaio per rinnovo locali.

Vi aspettiamo alla riapertura con tante novità.

A presto!

Il nostro Centro di solidarietà resterà chiuso per le feste di Natale.

Comunicheremo la prossima apertura del 2018.

Tanti auguri a tutti di Buon Natale e Buon Anno.

Grazie per averci aiutato ad aiutare.

Top
Seguici su: